RICHIESTA APERTURA ATTIVITA’ ALLENAMENTO E ADDESTRAMENTO CANI INDIVIDUALE IN EMILIA-ROMAGNA, IN OSSERVANZA ALLE MISURE DI CONTENIMENTO COVID 19.

Artu’

Pubblichiamo di seguito la lettera che è stata inviata in data 29 aprile 2020 al Presidente della Regione Emilia-Romagna Dott. Stefano BONACCINI e all’Assessore Dott. Alessio MAMMI, relativa alla richiesta di apertura dell’attività di allenamento e addestramento cani individuale in Regione Emilia-Romagna, secondo regole certe e in sicurezza:

Preg.mo Presidente,

Preg.mo Assessore,

alla luce del DPCM adottato in data 26 aprile 2020 avente ad oggetto le nuove misure nazionali per il contenimento del Covid-19 e, al contempo, per la ripresa di alcune attività, tra cui le attività motorie individuali all’aperto senza più limiti territoriali, la scrivente Associazione Venatoria chiede che, nel rispetto delle misure volte al divieto di assembramenti e alla garanzia del distanziamento sociale, venga espressa la possibilità di svolgere l’allenamento e l’addestramento dei cani nelle aree autorizzate e a ciò destinate (Zone Addestramento Cani). Si ritiene che tale attività possa e debba rientrare nelle situazioni di necessità di cui all’articolo 1, lettera a), del DPCM 26 aprile 2020, dal momento che tale attività è da ritenersi necessaria per la salute ed il benessere degli animali: di certo per i cani da caccia la passeggiata al guinzaglio per l’espletamento dei bisogni corporali non è consona al mantenimento di condizioni di benessere psicofisco. Anzi la costrizione al guinzaglio senza attività libera diventa in molti casi causa di stress. Ciò porterebbe beneficio fisico e psichico sia alle persone che ai nostri amici a quattro zampe, mettendo inoltre in moto tutta la filiera legata a questo importante settore portando beneficio non solo salutare, ma anche economico, in particolare al settore primario già in profonda crisi, elemento importante da non trascurare nè tantomeno da sottovalutare in questo difficile momento sanitario ed economico che sta attraversando il nostro Paese. Grati per l’attenzione, confidando in un benevolo accoglimento della presente, anticipatamente ringraziamo e distintamente salutiamo. Il Presidente Regionale ANUU Emilia-Romagna Franco MAZZA

http://www.anuu-piacenza.it/wp-content/uploads/2020/04/LETTERA-REGIONE-E.R.-DEL-29-04-2020-ADDESTRAMENTO-E-ALLENAMENTO-CANI-1.pdf

(fonte: UFFICIO STAMPA PROVINCIALE ANUUMIGRATORISTI)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi